Iscriviti
Club Dipendenti della Sapienza

Puoi iscriverti al Club Dipendenti della Sapienza scaricando e compilando i moduli, che potrai spedire via mail a clubdipendenti@uniroma1.it oppure via fax al numero 06.33625054

DOWNLOAD MODULI ISCRIZIONE

  • Modulo di domanda di iscrizione al Club e Sezione
  • Modulo di domanda di iscrizione al club
  • Modulo di domanda di iscrizione alla sezione (successiva all'iscrizione al Club)

Finalmente il "CLUB dei dipendenti della Sapienza".

La Sapienza favorisce le attività sportive, ricreative, sociali e culturali del proprio personale e riconosce alle forme di aggregazione collettiva un ruolo fondamentale nella gestione e nella condivisione del tempo libero dei propri dipendenti, ritenendo che tali attività costituiscano una importante forma di incentivazione del senso comune di appartenenza all'Istituzione.

L'iniziativa messa in campo da un gruppo di colleghe e colleghi, già con la gestione del Rettore Frati, ha ottenuto il placet dell'Amministrazione e anche del Consiglio di Amministrazione nella seduta del 25 ottobre 2016 e l'apprezzamento del Rettore Eugenio Gaudio e del Direttore Generale Carlo Musto D'Amore per la conclusione dell'annoso progetto di costituzione del "Club Dipendenti della Sapienza".

Il 25 novembre si è arrivati quindi alla costituzione di una "Associazione Culturale e di promozione sociale" alla Sapienza che ha assunto la denominazione appunto di "Club Dipendenti della Sapienza" nello spirito dello Statuto della Sapienza e con l'adesione come socio fondatore del Rettore e del Direttore Generale.

Si è costituito il primo Consiglio Direttivo da parte dei Soci Fondatori che ha eletto come primo Presidente Domenico Di Simone e come Vice Presidente Maurizio Barbieri con l'incarico di mettere in campo tutte le iniziative necessarie per far decollare il "Club".

Con la registrazione dell'Associazione è ora possibile dare vita al "Club" e quindi ti invitiamo ad aderire all'iniziativa con l'iscrizione al Club.

Ti informiamo che il Club ha suddiviso la propria attività in tre aree: Turismo e Arte, Sport e Attività
Sociali con Sezioni specifiche all'interno delle Aree.
Comunque stiamo mettendo in campo convenzioni e strutture dell'Ateneo da poter utilizzare. Tutto questo però richiede una massiccia adesione e quindi l'impegno di tutti.

Passa parola a colleghe e colleghi

Il Consiglio Direttivo.